• It

Liberty Card

Torna indietro

Come si usa la Liberty Card?

La LIBERTYCard è una tessera nominativa che va presentata allo sportello di biglietteria, unitamente al proprio documento di identità, ogni qualvolta si voglia acquistare un biglietto. In caso di mancata esibizione di tale tessera non potrà essere emesso un biglietto a tariffa agevolata. La tessera è personale e non può essere ceduta, pena la revoca del diritto di possesso.

Che validità ha la Liberty Card?

Per nativi e per i proprietari di case ubicate nelle isole minori siciliane, la LibertyCard ha validità un anno. Per i pendolari residenti in Sicilia dovrà essere specificato il periodo di lavoro per il quale si chiede la richiesta. La LIBERTYCard non può essere rilasciata per incarichi di lavoro inferiori a 7 giorni.
Allo scadere dei termini di durata della LIBERTYCard, dovrà essere inoltrata nuovamente la documentazione necessaria al fine di poterne prorogare la durata.

Perché devo sostituire la LibertyCard con il mio vecchio abbonamento?

Il vecchio abbonamento potrà essere utilizzato fino ad esaurimento delle corse residue e fino a scadenza naturale dello stesso. Gli abbonamenti non sono più ricaricabili a partire dall’11 Maggio 2016, data in cui entra in vigore LIBERTYCard.

Dove posso scaricare il modulo di richiesta?

Il modulo di richiesta può essere scaricato tramite il nostro sito internet www.libertylines.it, nella sezione SOLO PER TE e alla voce LIBERTY CARD. Sul retro del modulo di richiesta sono riportati le istruzioni, il Regolamento e l’elenco dei documenti necessari per il rilascio ed l’utilizzo della “LIBERTYCard”.
Presso le nostre biglietterie è altresì possibile ritirare i moduli prestampati LIBERTYCard.

Chi può richiedere la Liberty Card?

La LIBERTYcard è una tessera che consente di viaggiare a tariffa agevolata ed è destinata a tre tipologie di passeggeri:
1) nativi delle isole minori siciliane che, unitamente all’apposito modulo di richiesta debitamente compilato, forniranno tutta la documentazione necessaria. L’agevolazione tariffaria è estesa ai componenti dello stretto nucleo familiare del nativo (non oltre il 1° grado di parentela).
2) proprietari di case ubicate nelle isole minori siciliane residenti in Sicilia che unitamente all’apposito modulo di richiesta debitamente compilato, forniranno tutta la documentazione necessaria. L’agevolazione tariffaria è estesa ai componenti dello stretto nucleo familiare del nativo (non oltre il 1° grado di parentela).
3) lavoratori pendolari residenti in Sicilia che unitamente all’apposito modulo di richiesta debitamente compilato, forniranno tutta la documentazione necessaria.

Se mia suocera è nativa delle isole minori Siciliane, posso usufruire anch’io della tariffa agevolata della Liberty Card?

No, non può richiedere la LIBERTYCard in quanto l’agevolazione tariffaria è estesa solo ed esclusivamente ai componenti del nucleo familiare del nativo, non oltre il 1° grado di parentela (madre, padre, figlio/a.) .

Non hai trovato quello che cercavi?

Manda una email a callcenter@libertylines.it