Regolamento per l’utilizzo dei coupon di viaggio

Premesse
Il presente Regolamento disciplina termini e condizioni di emissione, utilizzo e scadenza dei Coupon emessi dalla Società. Con l’emissione del Coupon, il Passeggero dichiara di conoscere ed accettare il presente Regolamento e si impegna ad osservarlo integralmente.

Il Regolamento non costituisce deroga alle CGT della Società. In caso di divergenza tra una clausola del Regolamento e una clausola contenuta nelle CGT, prevarrà la clausola contenuta nelle CGT.

1. Definizioni
In aggiunta alle altre definizioni contenute nel presente Regolamento, i seguenti termini avranno il significato
qui di seguito rispettivamente ad essi attribuito:

  • Biglietto: titolo di trasporto acquistato dal Passeggero per usufruire di un servizio di trasporto marittimo
    svolto dalla Società;
  • CGT: le Condizioni Generali di Trasporto della Società di volta in volta in vigore;
  • Coupon: tagliando in formato cartaceo o digitale, avente un valore monetario espresso in valuta Euro,
    emesso dalla Società ed utilizzabile secondo i termini e le condizioni del presente Regolamento;
  • Società: la società Liberty Lines S.p.A., con sede legale in Trapani alla Via Giuseppe Serraino Vulpitta, n. 5,
    Codice Fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Trapani: 01683020810, Partita I.V.A. n.
    01920660816;
  • Passeggero: la persona che ha acquistato un Biglietto;
  • Regolamento: il presente regolamento che disciplina termini e condizioni di emissione, utilizzo e scadenza
    del Coupon;
  • Utilizzatore: il Passeggero o la diversa persona alla quale sia stato trasferito il Coupon.

2. Modalità di emissione del Coupon

La Società emette il Coupon, previo assenso del Passeggero, in ogni ipotesi in cui sia dovuto al Passeggero, per legge e/o in applicazione delle CGT, il rimborso – in tutto o in parte – del prezzo del Biglietto, quale modalità alternativa al pagamento in denaro. Il valore del Coupon è, pertanto, pari all’importo che sarebbe stato pagato in denaro dalla Società al Passeggero per il rimborso del Biglietto, nella misura prevista dalla legge e dalle CGT.

Nel caso in cui il Biglietto non sia stato utilizzato per rinuncia al viaggio da parte del Passeggero (per qualsivoglia motivo dovuta), l’emissione del Coupon avviene a condizione che tale rinuncia sia stata comunicata alla Società fino a 30 minuti prima della partenza.

I Biglietti emessi a tariffa “Non rimborsabile” non danno diritto all’emissione del Coupon.

Il Coupon può essere emesso dalle biglietterie autorizzate o tramite il call center della Società.

Una volta emesso il Coupon, il Passeggero non può più chiedere il rimborso del prezzo del Biglietto mediante pagamento in denaro. L’importo del Coupon non può essere convertito in denaro, né nel corso della sua validità né dopo la sua scadenza.

3. Condizioni di utilizzo del Coupon

Il Coupon è dotato di un codice alfanumerico di identificazione.
Il Coupon non è nominativo ed è trasferibile a terzi senza costi aggiuntivi. Il trasferimento del Coupon implica la conoscenza ed accettazione, da parte dell’Utilizzatore a cui sia stato trasferito, del presente Regolamento e l’impegno ad osservarlo integralmente.
L’Utilizzatore ha l’esclusiva responsabilità della conservazione e del trasferimento del Coupon.
In caso di smarrimento, distruzione o furto del Coupon, l’Utilizzatore non avrà diritto alla sua sostituzione né al corrispondente valore in denaro né a qualsivoglia prestazione ad esso alternativa.

4. Validità del Coupon
Il Coupon è valido per 12 mesi dalla data di emissione.

Il Coupon può essere utilizzato per una prenotazione, anche relative a viaggi aventi data successiva alla scadenza del Coupon, a condizione che la prenotazione sia effettuata entro la data di scadenza del Coupon.

Alla data di scadenza il Coupon sarà definitivamente annullato, senza previa comunicazione all’Utilizzatore. È onere dell’Utilizzatore di utilizzare il Coupon entro la data di scadenza. L’importo residuo del Coupon alla data di scadenza non sarà rimborsato dalla Società.

5. Modalità di utilizzo del Coupon

Il Coupon può essere utilizzato, ai termini ed alle condizioni previsti dal presente Regolamento e dalle CGT, per l’acquisto di titoli di trasporto per qualsiasi tratta servita dalla Società, e per uno o più passeggeri, nei limiti dell’importo dello stesso Coupon e della disponibilità di posti al momento della prenotazione.

L’acquisto dei titoli di viaggio potrà essere effettuato presso le biglietterie autorizzate della Società, utilizzando il codice alfanumerico riportato sul Coupon.

Il Coupon può essere usato per acquisti di qualsiasi importo, alle tariffe vigenti al momento della prenotazione, fermo restando che:

  • qualora l’importo del titolo di viaggio sia superiore all’importo del Coupon, per il perfezionamento della
    prenotazione l’Utilizzatore sarà tenuto a corrispondere contestualmente la differenza di prezzo, con
    carta di credito o mediante pos/contanti (quest’ultima opzione solo in caso di utilizzo del Coupon presso
    le biglietterie autorizzate);
  • qualora l’importo del titolo di viaggio sia inferiore all’importo del Coupon, il passeggero non ha diritto al
    resto.

E’ possibile utilizzare un solo Coupon per acquisto.
Le prenotazioni effettuate mediante il Coupon restano soggette alle CGT della Società.

6. Trattamento dei dati personali
I dati personali del Passeggero e dell’Utilizzatore eventualmente acquisiti in esecuzione del presente Regolamento saranno trattati nel pieno rispetto del Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali 2016/679 (General Data Protection Regulation, “GDPR”) e del D.Lgs. n. 196/03 (come modificato dal D. Lgs. n. 101/18), e saranno conservati per il periodo di tempo necessario per le finalità per le quali sono stati raccolti e/o trattati.
Il titolare del trattamento dei dati personali è: Liberty Lines S.p.A., con sede legale in Trapani alla Via Giuseppe Serraino Vulpitta, n. 5, Codice Fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Trapani: 01683020810, Partita I.V.A. n. 01920660816.

rimborsi