fbpx

Marsala

Ricca di storia, mare e vino

1
-
+

Una vacanza a Marsala

Nel punto più occidentale della Sicilia continentale sorge Marsala, città legata all’omonimo vino, allo sbarco dei Mille e alla vicina laguna dello Stagnone che con le sue saline, non a torto, è considerata uno degli scenari più suggestivi di tutta l’isola. La città è molto luminosa e barocca nei palazzi e nelle chiese, l’ambiente è unico e risente della presenza del mare e delle tante case vinicole, che vi consigliamo di inserire all’interno del vostro percorso turistico. Insieme ad un interessante centro storico, Marsala può vantare delle bellissime spiagge, in cui numerosi sportivi si dilettano nella nuova moda del Kite Surf, sfruttando i venti del Canale di Sicilia. Nelle vicinanze della città, l’isola di Mozia, tra i più importanti siti archeologici di Sicilia.

Ricca di storia, mare e vino



La Riserva della Laguna dello Stagnone di Marsala è un luogo magico, fuori dal tempo, classificatosi al primo posto nella classifica speciale Expo del censimento 2014. Un paesaggio naturale suggestivo, mozzafiato, di rara bellezza per i suoi colori, i profumi, per i ritmi lenti delle onde del mare che dolcemente cullano le piccole barche da pesca, per le emozioni che suscitano i tramonti, per le sue bianche saline con i mulini a vento. Per la sua storia.

La Riserva prende il nome dallo "Stagnone", una laguna che si estende da Punta Alga fino a San Teodoro e che comprende anche quattro isole: Mozia, Isola Grande o Lunga, Schola e Santa Maria. È la più vasta della Sicilia ed è caratterizzata da acque molto basse ricche di fauna.

Attrazioni

da non perdere a Marsala

Notizie importanti