fbpx
Torna a Saranda

Monastero dei 40 Santi

undefined

Il Monastero dedicato ai Quaranta Santi, 40 soldati romani martirizzati nel 320 A.C. a Sebaste, in Armenia, durante le persecuzioni dell’Imperatore Licinio, perchè non vollero apostatare la fede cristiana. Il Monastero subì pesantissimi danni durante la Seconda Guerra Mondiale, ma le sue rovine, su una collina a circa 4 km da Saranda, sono comunque visitabili, avendo conservato il loro fascino storico e archeologico.

*Collegamento raggiungibile grazie alle comode coincidenze da Corfù con la IONIAN SEAWAYS