fbpx
Torna a Panarea

Drautto

undefined

Dalla chiesa di San Pietro, percorrendo la strada panoramica in direzione sud, si giunge a Drautto, dove una manciata di case si distende lungo il periplo costiero. La contrada prese il nome dal pirata arabo-turco Draught il quale fece dell’isola uno stanziamento per l’ormeggio delle proprie imbarcazioni. A sud della zona abitata, dopo aver superato un promontorio roccioso, si arriva alla frequentata caletta degli Zimmari, dove è possibile sdraiarsi sulla soffice sabbia e tuffarsi nelle limpide e rinfrescanti acque del Mar Tirreno.

Notizie importanti