fbpx
Torna a Palermo

Cappella Palatina

undefined

La Cappella Palatina, fu eretta nel 1130 da Re Ruggero II e dedicata ai Santi Pietro e Paolo, è ornata da splendidi mosaici bizantini e da particolari dipinti in stile arabo. Per via della sua fusione di stili, è il monumento simbolo della sintesi culturale operata dai Normanni in tutta la Sicilia. La Cappella è situata all’interno del Palazzo dei Normanni, sede della regione Sicilia. I lavori per la costruzione della Chiesa di Santa Maria dello Spasimo invece, iniziarono nel 1509 ma non furono mai terminati, sebbene l’altare ospitasse una splendida tela di Raffaello. La sua volta crollò nel 1700 circa e, dopo vari restauri, attualmente può ospitare svariati spettacoli teatrali e concerti musicali a cielo aperto.

Notizie importanti