LIBERTY LINES
loading...

UNA SPA NATURALE
UNA SPA NATURALE
UNA SPA NATURALE

UNA SPA NATURALE

Acque calde termali in inverno

Immerso in uno straordinario panorama naturale, Pantelleria può essere considerato un centro termale a cielo aperto. E’fruibile tutto l’anno, anche in inverno, quando è ancora più piacevole tuffarsi nelle sue acque calde. Sull’isola, infatti, sono presenti numerosi fenomeni del cosiddetto vulcanesimo secondario: sorgenti di acqua calda si trovano per esempio al Lago Specchio di Venere, un bacino suggestivo che occupa il fondo di un antico vulcano, il cui perimetro misura circa 1.8 km. Qui l’acqua supera i 40° C e coi fanghi raccolti dal fondo si è soliti cospargersi il corpo e passeggiare intorno al lago per farli asciugare, prima di rituffarsi nelle acque e “lavare via”il benefico limo: una delle migliori cure di bellezza per la pelle, e anche fonte di estremo benessere. E ancora: a Nikà si trova uno dei luoghi più affascinanti in merito al termalismo a Pantelleria. Si tratta di una discesa a mare, situata nella zona meridionale dell’isola, caratterizzata e famosa per una piccola insenatura sotto il costone da cui esce acqua calda. Raggiungibile dalla terra ferma o dal mare con una barca è affasciante la sensazione che si prova nuotando in mare aperto e avvicinandosi pian piano verso l’insenatura: la temperatura dell’acqua va pian piano salendo fino a superare i 40° C. Questo avviene perché dall’insenatura sotto il costone sgorga una sorgente di acqua termale, la cui temperatura si aggira tra gli 85 e i 100°C, e che, mescolandosi con quella di mare, raggiunge i 70° C. Piccole vasche naturali in cui scorre l’acqua termale e delimitate da scogli sui quali si depositano zolfo, incrostazione di silice idrata e di allume, consentono a tutti di immergersi e goderne le virtù terapeutiche.



/VEDI ANCHE

/CONTACT CENTER

ORARI
LUN - DOM 08:30 - 19:00